La biblioteca offre ai propri utenti la possibilità di accedere liberamente, per motivi di studio e di ricerca, a 23 postazioni Internet (18 nella sala piano terra e 5 nella Sala al Secondo livello).
Si accede tramite autenticazione individuale, attraverso le credenziali personali Unige-pass di Ateneo gestite da CSITA.
. Tutti i pc dedicati agli studenti utilizzano il sistema operativo GNU/Linux Xubuntu e la suite Libreoffice per redigere testi, fogli di calcolo, presentazioni.
L'utilizzo del software libero ha permesso di ottimizzare le risorse dei pc esistenti senza doverne acquisire nuovi, realizzando cosi' un notevole risparmio sui costi.
L'intervento e' stato realizzato grazie ad una partnership tra CSITA e Alid (Associazione per le Libertà Informatiche e Digitali) nell'ambito del Progetto GAIA (Gruppo Aule Informatiche Automatizzate).

Se invece si vuole utilizzare il proprio PC portatile nei locali della biblioteca è attiva la Rete wireless di Ateneo Genua-Wifi. I tavoli di lettura dispongono di prese per l'alimentazione elettrica.
E' opportuno conoscere le norme di buon uso dei servizi di rete.

Persone di contatto
Claudio Canavese (Csita, Progetto GAIA)
Sandro Conti (Biblioteca di Scuola di Scienze sociali)
Laura Testoni (Coordinamento servizi Front Office - Biblioteca di Scuola di Scienze Sociali)