logo compilatio.net

logo no plagio
Copiare e incollare testi da Internet all'interno dei propri elaborati (tesi, tesine, compitini) è sbagliato perchè ci si appropria di idee altrui come se fossero proprie.
Questo modo di procedere è sanzionato in generale dalla Comunità scientifica e da tutte le Università.
E' invece corretto leggere articoli autorevoli da fonti appropriate (come il portale di Ateneo Unopertutti) sintetizzando con parole proprie, attraverso parafrasi, quello che si è letto.
I bibliotecari sono a disposizione per ogni supporto nella scoperta e l'uso delle fonti autorevoli.
L'Ateneo di Genova si è dotato del servizio antiplagio Compilatio.net, attraverso il quale verifica gli elaborati degli studenti.
Anche gli studenti possono provare questo nuovo servizio sui loro elaborati: con un accordo col fornitore del servizio antiplagio Compilatio.net, da il proprio patrocinio per il servizio Studium, uno strumento di auto-valutazione dedicato agli studenti.
Grazie al patrocinio, Compilatio.net offre agli studenti dell'Ateneo 2 "crediti di analisi" ogni anno (1 credito di analisi = l'analisi di circa 5.000 parole, ovvero 15/20 pagine).
Per usufruire dei "crediti di analisi" offerti è indispensabile iscriversi tramite la pagina riservata all'Università di Genova: indicando il proprio indirizzo istituzionale nella forma numero di matricola @studenti.unige.it.
Si riceverà un pin alla propria casella personale.
La gestione dell'indirizzo istituzionale è qui:
https://unigepass.unige.it/mail/studenti.php
In caso di eventuali difficoltà possibile rivolgersi all' helpdesk / assistenza di Compilatio.net; il Service Desk dell'Università non fornisce supporto per il servizio studenti.