Un posto di grande rilievo occupa nel Polo Universitario di Imperia la Biblioteca, che con 47 ore di apertura settimanale, svolge un compito molto dinamico a favore degli studenti per agevolarne gli studi e migliorare la loro preparazione. Per un'Università degli Studi, che aspiri ad essere degna di questo nome, la biblioteca è parte fondamentale e altamente qualificante. Solo il coordinato e bilanciato articolarsi di struttura didattica, struttura scientifica, e struttura bibliotecaria, garantisce da sempre l'effettivo e armonico funzionamento di un'istituzione di formazione superiore. Con speciale intuito gli artefici del polo didattico decentrato dell'Università degli Studi di Genova sito a Imperia hanno da subito investito sulla biblioteca.

La Biblioteca occupa uno spazio di 800 mq, con 158 posti a sedere. Ha un patrimonio librario che supera i 67.000 volumi, grazie sia agli acquisti sia alle numerose donazioni ricevute. Sono inoltre attivi 201 abbonamenti a periodici italiani e stranieri di giurisprudenza, economia e materie letterarie. Il suddetto materiale viene catalogato ed inserito in Aleph secondo regole catalografiche del Sistema Bibliotecario di Ateneo, nonché inventariati, topografati e sistemati a scaffale per la consultazione. Sono disponibili 10 banche dati specialistiche, nonché tutte le risorse elettroniche messe a disposizione dal Sistema Bibliotecario di Ateneo, di cui la Biblioteca di Imperia è ormai parte integrante.

Numerose donazioni hanno contribuito ad accrescere il patrimonio librario; i libri donati alla biblioteca vengono inventariati alla SPUI, unitamente a quelli che la Società acquista direttamente. Alcune tra queste donazioni hanno permesso di accrescere una pregevole sezione di libri antichi che, avendo raggiunto dimensioni importanti, ha dato vita al progetto di creare una biblioteca di conservazione. Una importante donazione ha permesso alla Biblioteca di acquisire la collezione completa e rilegata della Gazzetta Ufficiale, a partire dalle Leggi del Regno fino alla legislazione attuale, ponendosi come punto di riferimento provinciale per la consultazione di leggi anche in chiave storica.

Ultimamente la Biblioteca si è arricchita di nuovo materiale audiovisivo portando il patrimonio della videoteca a 4.080 tra videocassette e DVD . Tale materiale è stato messo in appositi spazi a disposizione degli studenti. Sono pellicole di genere vario, drammatico, comico, thriller, di azione ecc, tutte di registi famosi e rappresentano un importante strumento di studio e ricerca per gli studenti del DAMS.

A partire dallo scorso anno la biblioteca si è fatta promotrice di iniziative culturali quali presentazioni di libri ed altri eventi, alcuni dei quali tenuti all'interno della biblioteca stessa. Presso la biblioteca viene inoltre svolto il lavoro dell'Ufficio Stampa per il Polo Universitario. Vengono curati i rapporti con la stampa e le TV locali, in ordine ai convegni e a tutte le altre iniziative e manifestazioni culturali organizzate dal Polo nonché la pubblicità per favorire l'orientamento degli studenti agli studi universitari.

Biblioteca Polo di Imperia > notizie generali