Association for Computing Machinery

ACM transformative agreement


SBA UniGe ha sottoscritto, tramite CARE-CRUI, un contratto trasformativo con l'editore ACM.

L'adesione prevede non soltanto l'accesso ai contenuti storicamente sottoscritti, ma anche la possibilità di pubblicare un numero illimitato di articoli ad accesso aperto in oltre 570 titoli di riviste atti di conferenza. 
I costi di pubblicazione sono sostenuti dal Sistema Bibliotecario di Ateneo.


Editore: ACM (Association for Computing Machinery)
Durata del contratto: 2022-2025
Tipo di contratto: contratto trasformativo 
Cosa prevede il contratto: i corresponding author UniGe hanno diritto a pubblicare un numero illimitato di articoli, pubblicati a partire dal 1. maggio 2022. Nota bene: SBA UniGe non è responsabile delle tempistiche editoriali.
Dove si può pubblicare?: nei 571 titoli selezionati da ACM
Tipi di articoli: Research articles, Review articles, Conference or proceedings papers, Short Papers, Technical Note, Tutorial, Case Study, Interview, Survey

Licenza di pubblicazione: CC-BY 
Quando viene proposta la procedura di pubblicazione OA?: l'opzione di pubblicare in OA viene proposta al corresponding author UniGe solo dopo l'accettazione dell'articolo (non alla sottomissione!). Nota bene: SBA UniGe non è responsabile delle tempistiche editoriali.
Chi sostiene i costi?: Sistema Bibliotecario di Ateneo [eccetto servizi aggiuntivi, a carico del corresponding author - figure a colori, pagine extra, copertine...]

Requisiti: la sottomissione deve essere effettuata utilizzando l'indirizzo e-mail istituzionale [unige.it; edu.unige.it]
L'editore richiede un controllo affiliazione?: No, la procedura è automaticamente svolta dall'editore

Green Open Access: L'autore UniGe può depositare nell'Archivio istituzionale l’Author's Accepted Manuscript (AAM), con un periodo di embargo di 6 mesi (discipline STM) o 12 mesi (discipline HSS) se richiesti da un ente finanziatore (per articoli non pubblicati in OA) oppure il PDF editoriale (se pubblicato in OA)


Per maggiori informazioni:

Ultimo aggiornamento 11 Gennaio 2024